fbpx

Curcuma: 10 modi per usarla per la cura del corpo

Curcuma: 10 modi per usarla per la cura del corpo
7 Maggio 2019 Daniela Moscato
L'Aroma - Curcuma: 10 modi

La curcuma ha delle caratteristiche peculiari più uniche che rare.  È tra le spezie più benefiche per il nostro organismo, ma ha tantissime proprietà che la rendono utilissima anche per prendersi cura del proprio corpo non solo dal punto di vista medico.

1. Curare l’acne
La curcuma è un ottimo alleato per il trattamento di diversi disturbi cutanei, per esempio protegge la pelle da radiazioni, eczema e prurito, ma contribuisce anche a lenire altre malattie, tra cui l’acne.

Esistono diverse ricette di maschere alla curcuma da applicare sul viso. Tutte mescolano questa pianta ad altri ingredienti benefici per favorire l’adesione della curcuma all’epidermide: latte, avocado, yogurt, miele, farina d’avena o di ceci e limone.

Curcuma: 10 modi per usarla per la cura del corpo

2. Sbiancare i denti
La curcuma si può utilizzare anche per la pulizia dei denti. Ha, infatti, un potere sbiancante non indifferente. Basta immergete lo spazzolino in dell’olio di semi di girasole e poi nella radice di curcuma battuta e spazzolare i denti per 3 minuti con una frequenza di 2/3 volte a settimana.

3. Migliorare la crescita dei capelli
I capelli crescono bene e meglio quando il cuoio capelluto è sano. La curcuma è una soluzione naturale per preservare proprio la salute del cuoio capelluto.
Si può facilmente preparare in caso una pasta con 1 cucchiaio di curcuma in polvere e 50 ml di olio vegetale da applicare sulle radici dei capelli 1/3 volte al mese. Lasciare agire qualche minuto e risciacquare.

4. Accelerare il metabolismo
Bere tutti i giorni, mattina e sera, un bicchiere di latte con 1/2 cucchiaio di curcuma, accelera il metabolismo e riduce l’appetito. È un rimedio per chi sta cercando di perdere peso e deve contrastare la fame.

5. Guarire ferite, bruciature e infiammazioni
Si può velocemente preparare in caso una pasta da spalmare su ferite, bruciature e infiammazioni: il sollievo è immediato. Ecco le proporzioni: 1/2 cucchiaio di curcuma, 1/2 cucchiaio di zenzero in polvere e un po’ d’acqua, la quantità necessaria perché si raggiunga la densità di una crema.

6. Contrastare la forfora
Mescolata con olio d’oliva – in parti uguali – è anche utile ad eliminare la forfora. Basterà applicare la miscela ottenuta sul cuoio capelluto e lasciare agire per circa 30 minuti; poi pulire e asciugare i capelli come d’abitudine. Se hai i capelli chiari, la curcuma potrebbe macchiarli ma non disperare: sparirà tutto dopo il lavaggio e l’asciugatura!

7. Ringiovanire la pelle
Una maschera a base di curcuma mantiene la pelle giovane e in salute. Per prepararla basta un cucchiaino di curcuma, un cucchiaino di miele e un cucchiaino di latte. L’impacco può applicarsi al viso e al collo, evitando il contorno occhi, per 10-15 minuti.

8. Migliorare l’umore
La curcuma ha un effetto istantaneo anche sull’umore. Bere un bicchiere di acqua fresca con mezzo cucchiaino di curcuma e mezzo di pepe nero e una fetta di limone dà una carica immediata. Non è raccomandato però a chi soffre di problemi allo stomaco.

Curcuma: 10 modi per usarla per la cura del corpo

9. Preparare il sapone fatto in casa
Sono sufficienti dell’olio, della soda caustica, dell’acqua e della curcuma per preparare un buonissimo sapone fatto in casa per la quotidiana igiene delle mani e non solo. Se non si ha dimestichezza con la soda caustica si può utilizzare anche il metodo dello “sciogli e versa“.

10. Colorare i tessuti
La curcuma è anche un colorante naturale. Il processo di tintura dei tessuti avviene tramite un ammollo prolungato degli stessi in acqua che è stata colorata con elementi naturali. Basta far bollire la curcuma per ottenere l’acqua colorata. Per le diverse intensità di colorazione si aumentano o riducono le quantità di coloranti naturali utilizzati e i tempi di ammollo. Inoltre si possono aggiungere dei mordenti per incrementare la durata del colore e per fissarlo, come il sale e l’aceto.

Le nostre certificazioni