fbpx

Basilico: tutti i rimedi per cui utilizzarlo

Basilico: tutti i rimedi per cui utilizzarlo
13 Maggio 2022 Antonia Cosentino

È il re del pesto, ma anche l’ingrediente che dà un tocco di freschezza a infinite ricette della cucina italiana. Soprattutto estive. Eppure il basilico si può utilizzare anche per alcuni rimedi casalinghi naturali poco noti, ma di sicuro successo. Ecco i più gettonati:

1. Deodorante per biancheria 

Basta versare in un litro d’acqua bollente 3/4 foglie di basilico e lasciamo cuocere per un massimo di 3/4 minuti. Non bisogna esagerare con la cottura poiché il basilico potrebbe rilasciare il suo potere tintorio e macchiare poi i tessuti.

Sciogliere poi nell’acqua filtrata due cucchiaini di bicarbonato e attendere che l’acqua si raffreddi completamente per versarla in un contenitore spray e nebulizzarla sulla  biancheria pulita che asciuga al sole. L’odore che rimarrà sui vari tessuti sarà gradevolissimo e tutti i cattivi odori eventuali rimasti sulla biancheria spariranno in un secondo.

2. Repellente contro le zanzare

Posizionare un vaso con del basilico sul davanzale della finestra o in terrazza crea una sorta di barriera con l’esterno, tenendo lontane le zanzare, che considerano l’odore della pianta abbastanza sgradevole.

Se poi organizzate una cena in giardino o sapete di recarvi in un posto in cui gli insetti sono di casa, sappiate che è meglio vi procuriate qualche foglia carnosa di basilico da strofinare direttamente sulla pelle, fungerà da efficacissimo repellente.

3. Nutriente per i capelli 

Con il basilico si possono preparare diversi unguenti da utilizzare sui capelli per rinvigorirli e donare loro lucentezza. Se applicata con un delicato massaggio del cuoio capelluto una lozione a base di basilico è un valido aiuto anche per il contrasto di alopecia, seborrea, capelli deboli e forfora.

4. Sapone fatto in casa

Il basilico può essere l’ingrediente di base di un ottimo sapone fatto in casa estremamente ricco e nutriente per la pelle.

5. Profumare l’ambiente

Il basilico, così come quasi tutte le erbe aromatiche, può essere utilizzato per preparare un profumatore per ambiente fai da te: bastano acqua, bicarbonato e olio essenziale di basilico. In alternativa se lo si ha fresco o secco si può utilizzare insieme ad erbe e frutta essiccata per comporre del pot pourri da tenere in piccole ciotoline nei punti strategici della casa.

 

 

Le nostre certificazioni