Erbe e spezie del benessere: il fecondo pepe bianco

Erbe e spezie del benessere: il fecondo pepe bianco
8 Ottobre 2019 Daniela Moscato
Benessere - pepe bianco

Il pepe bianco contiene molte sostanze che possono risultare benefiche per il corpo, se assunte nelle giuste quantità. Il principio attivo fondamentale del pepe bianco è la piperina, un alcaloide famoso per la sua azione termogenica ed antiossidante. Proprio alla piperina sono da attribuire le numerose azioni benefiche il pepe bianco svolge per il nostro organismo.

Una delle più note è quella termogenica, ossia la capacità di trasformare i grassi in calore ed energia pronta per l’organismo con l’effetto di sostenere e facilitare la perdita di peso.

La piperina ha anche la capacità di regolare ed equilibrare la pressione del sangue, è utile quindi a combattere i fenomeni di ipertensione. Riduce poi i livelli di trigliceridi e di colesterolo cattivo.

Il pepe bianco svolge poi un’azione antibatterica e antinfiammatoria, bloccando lo sviluppo di batteri patogeni. È utile, quindi per contrastare i mali di stagione in maniera naturale.

È anche un ottimo alleato per la nostra pelle: ridona pigmentazione nei casi in cui la pelle appaia più bianca in alcune zone.

Il pepe bianco contiene anche la capsaicina, un composto organico dal sapore pungente, che ha un’azione antidolorifica sull’organismo. Riduce i livelli di Sostanza P, che è responsabile della trasmissione del segnale del dolore al cervello. Ha anche un’azione antinfiammatoria per le zone lese, soprattutto nei casi di artrite e mal di testa.

Benessere - pepe bianco

Ha proprietà antiossidanti, favorisce la rigenerazione cellulare e combatte i danni dei radicali liberi.
Ha proprietà depurative e diuretiche, favorisce quindi la diuresi e aiuta l’organismo a liberarsi di scorie e tossine.

Ha proprietà analgesiche, diluito in oli vegetali ed acqua è utile per i massaggi contro i dolori muscolari ed articolari.
Se non bastasse, stimola il cervello e favorisce la concentrazione, ma anche migliora l’umore e aiuta a combattere ansia e stress, con un effetto antidepressivo.

Il pepe bianco riduce anche i gas intestinali e la flatulenza, aumentando la secrezione di acido cloridrico e facilitando la digestione.

Si può utilizzare anche per rivitalizzare i capelli e contrastare la forfora: in questo caso va preparata una crema con yogurt bianco da applicare direttamente sul cuoio capelluto e lasciato agire per al massimo mezz’ora. Per rivitalizzare i capelli, invece, va mescolato con succo di limone in parti uguali, applicato sui capelli e lasciato agire per circa 15 minuti.

Insomma, una spezia versatile in cucina, ma anche per il benessere del nostro corpo dalla testa ai piedi.

Le nostre certificazioni