Erbe e spezie del benessere: l’eclettica cannella

Erbe e spezie del benessere: l’eclettica cannella
24 Gennaio 2020 Daniela Moscato
Benessere - cannella

Gustosa e sana, la cannella oltre a prestarsi a diversi usi in cucina e non solo, offre anche molti benefici per la nostra salute. Questa spezia è, infatti, un ottimo rimedio naturale versatile e adatto a diverse situazioni.

Già nell’antichità era apprezzata soprattutto per le sue doti antisettiche, negli ultimi anni però diverse ricerche hanno confermato una serie di altri interessanti benefici per il nostro organismo.

Ricca di preziosi oli essenziali antiossidanti, che le donano il caratteristico e inconfondibile aroma, la cannella svolge funzioni antibatteriche, anti-age e riduce persino la fame nervosa.

Tra le proprietà benefiche più interessanti c’è sicuramente il suo effetto equilibrante della glicemia, è infatti in grado di regolare gli zuccheri nel sangue e si configura quindi tra i rimedi naturali maggiormente indicati in caso di diabete tipo 2 o per la prevenzione di questa malattia.

La cannella può risultare un alleato utilissimo per le donne almeno una volta al mese: è infatti un rimedio del tutto naturale ai dolori mestruali. Basta sciogliere un cucchiaino di cannella in una tazza di calda tisana rilassante.

Alcune ricerche hanno mostrato anche che la cannella ha proprietà antibatteriche e si comporta a tutti gli effetti come un antibiotico naturale, molto potente nel contrasto dei funghi.

Secondo la medicina tradizionale cinese, la cannella è utile a combattere raffreddore e virus intestinali, ma è anche una buona fonte di minerali importanti come manganese, ferro e calcio.

Per contrastare i malanni di stagione basta mettere a bollire la quantità di acqua di una tazza e scioglierci dentro 2 cucchiai di miele, 3 di cannella in polvere e una manciata di pepe. Portare tutto ad ebollizione e bere come se fosse un buon tè caldo. Il profumo speziato libera velocemente le vie respiratori e le proprietà antisettiche della cannella riducono l’infiammazione della gola.

L’uso della cannella è ottimo poi per mantenere in buona salute l’apparato gastrointestinale: migliora la digestione, sostiene l’intestino e aiuta a contrastare la nausea. Inoltre, viene particolarmente apprezzata per le sue doti brucia grassi (riduce infatti l’assorbimento dei lipidi) oltre che per il fatto di aumentare il senso di sazietà. Queste proprietà la vedono naturalmente alleata nella perdita di peso associata ovviamente ad un’alimentazione equilibrata, a corrette porzioni e combinazioni alimentari e alla giusta dose di attività fisica.

Ultimi benefici, ma non per importanza, sono la capacità antiossidante e quella di migliorare memoria e funzioni cognitive.

E voi ne conoscete altri?

Le nostre certificazioni